Il Circolo

Chiudi 1) L'Associazione

Chiudi 10) LINK AMICI

Chiudi 11) LE INTERVISTE DEL CIRCOLO

Chiudi 12 - MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DAL CIRCOLO

Chiudi 2) 4° Bando Letterario Città di Montieri 2008

Chiudi 2) 5° Bando Letterario Città di Montieri 2009

Chiudi 2) Bando Città di Montieri - Gli Sponsor - Dove alloggiare

Chiudi 2) Bando Città di Montieri - Gli Sponsor esterni

Chiudi 2) Bando Città di Montieri 2007

Chiudi 2) Bando Letterario Città di Montieri 2011

Chiudi 2) Bando Letterario: Come arrivare a Boccheggiano

Chiudi 2) Finalisti Bandi anni precedenti

Chiudi 3) BANDI ARTISTICI E VARIE

Chiudi 3) BANDI LETTERARI INTERNAZIONALI

Chiudi 3) BANDI LETTERARI ITALIANI

Chiudi 3) BANDI LETTERARI ITALIANI - Finalisti

Chiudi 3) BANDI LETTERARI ITALIANI IN VERNACOLO

Chiudi 3) PORTALI DI CONCORSI LETTERARI

Chiudi 4) La Stampa ed il Circolo: dicono di noi

Chiudi 5) SCRITTORI AMICI - Volume di Poesie di Santoro

Chiudi 5) Scrittori amici e recensioni volumi

Chiudi 5) Scrittori amici e recensioni volumi

Chiudi 6) Artisti amici del Circolo

Chiudi 6) CRITICO I CRITICI - Carta dei diritti Internet

Chiudi 6) CRITICO I CRITICI - di Santoro Salvatore Armando

Chiudi 7) WEEKEND DI POESIA

Chiudi 8) Saggi e Recensioni

Chiudi 9) PERSONAGGI

Chiudi Avvenimenti e manifestazioni

Chiudi BANDO LETTERARIO INTERNAZIONALE DI POESIA, NARRATIUVA E SAGGISTICA VERETUM

Chiudi LA PAGINA DELLA POESIA: Selezione delle migliori poesie italiane di autori famosi e di dielttanti

Chiudi LETTERATURA ITALIANA - Dizionario etmologico

Chiudi METRICA E DINTORNI

Chiudi POESIA CONTEMPORANEA

Chiudi POESIA DEL NOVECENTO ITALIANO

Chiudi TUTTE LE POESIE DI SANTORO

Chiudi Tatti: un vecchio borgo, una dolce poesia.

LETTURA ITALIANA E STRANIERA, INFORMATICA E VARIE
Visite

   visitatori

   visitatori in linea

POESIA CONTEMPORANEA - Spaziani Maria Luisa

Maria Luisa Spaziani nasce a Torino nel 1924 in una agiata famiglia borghese .

A diciannove, mentre frequenta l'Università di Torino (dove si laurea con una tesi su Marcel Proust) pubblica una piccola rivista (Il Girasole e poi rintitolata II Dado, che la fa conoscere negli ambienti letterari.

Per la rivista pubblica inediti di grandi nomi nazionali come Umberto Saba, Sandro Penna, Sinisgalli, Pratolini, e internazionali, come Virginia Woolf.

Soggiorna più volte a Parigi dal 1953 dopo aver ottenuto una borsa di studio.

Nel gennaio del 1949 conosce Eugenio Montale durante una conferenza del poeta al teatro Carignano di Torino. Tra i due nasce quasi subito un sodalizio intellettuale che si trasforma poi in una affettuosa amicizia.

Nel 1954 Ia casa editrice Mondadori pubblica Le acque del Sabato, nella prestigiosa collana Lo Specchio.

Nel 1956 la fabbrica del padre subisce un tracollo economico, che costringe la giovane a cercare un impiego stabile, come insegnante di francese in un collegio di Torino.

Nel 1958 sposa Elémire Zolla, studioso della tradizione mistica ed esoterica, ma nel 1960 il matrimonio si scioglie.

La Spaziani viene chiamata ad insegnare Lingua e letteratura francese all' Università di Messina e proprio in quegli anni In ambito accademico cura volumi come Pierre de Ronsard fra gli astri della Plèiade (1972) e II teatro francese del Settecento (1974).

Fervida e proficua la sua attività di traduttrice dal francese, ma pure dall'inglese e dal tedesco.

Ben presto il suo nome supera i confini nazionali: nei viaggi in Francia e negli Stati Uniti ha tra l'altro modo di conoscere personalità di rilievo assoluto del Novecento letterario comeEzra Pound, Thomas Eliot, Sartre.

Buona parte del libro di poesie L'occhio del ciclone (1970)è ispirato dalla sua esperienza vissuta in Sicilia, con i suoi paesaggi e il suo mare, cui fanno seguito raccolte sempre più "diaristiche" e "impure" come Transito con catene (1977) e Geometria del disordine (1981), che si aggiudica il Premio Viareggio per la poesia.

Nel 1979 alla Spaziani vine pubblicata un'antologia letteraria negli "Oscar" Mondadori.

Presiede infine nel 1982 dopo essere stata nel 1978 fondatrice, per onorare la memoria del poeta, del Centro Internazionale Eugenio Montale, ora Universitas Montaliana, e del Premio Montale.

La storia e il percorso poetico dell'autrice è comunque rappresentato da Giovanna d'Arco (1990), poema in finte ottave che corona un lungo interesse dell'autrice per questo personaggio. In quest'opera la Spaziani si proponeva di reinventare in una narrazione popolaresca e fabulosa in versi, attraverso il personaggio di Giovanna d'Arco.

Il poemetto, in un adattamento per frammenti, ha trovato una trasposizione teatrale poetica e visionaria nella regia di Fabrizio Crisafulli (Jeannette, 2002).

La Spaziani ha scritto inoltre numerosi articoli apparsi su riviste e quotidiani, saggi critici ed una raccolta di racconti, La freccia (2000) e fra le sue benemerenze ci sono state ben tre candidature al Premio Nobel per la letteratura nel 1990,1992 e 1997. Vive attualmente a Roma.

Opere pricipali

Poesie

  • Le acque del sabato, 1954
  • Il gong , 1962
  • Utilità della memoria,1966
  • L'occhio del ciclone,1970
  • Transito con catene,1977
  • Geometria del disordine,1981
  • La stella del libero arbitrio,
  • I fasti dell'ortica,1996
  • La traversata dell'oasi,2002
  • La luna è già alta ,2006.
  • del poema-romanzo Giovanna D'Arco (1990).

POESIE

L'orto era denso

L’orto era denso. I fichi pesavano dai rami,
fra i nespoli i papaveri gridavano l’estate.

Era stato ben arduo potare e seminare,
ma ora Dio sentivi sui campi respirare.

I chicchi erano enormi. Un succo dolce e forte
colava dal velluto fiammingo di una pesca.

Due farfalle in amore bandivano la festa
rituale del raccolto, a San Giovanni al Monte.

Di colpo sentii l’ombra che scura si stagliava
sull’erba del sentiero, quel fiato di sventura.

Mi volsi. Dal cancello si ergeva la figura
del nuovo giardiniere, e mi cacciava.

[da L’occhio del ciclone, Mondadori, 1970]


Data di creazione: 12/12/2007 @ 19:01
Ultima modifica: 12/12/2007 @ 19:15
Categoria: POESIA CONTEMPORANEA


Anteprima di stampa Anteprima di stampa     Stampa l'articolo Stampa l'articolo

Sostieni il Circolo

ISCRIZIONI AL CIRCOLO 2017

QUESTO PORTALE HA UN COSTO DI GESTIONE SIA FINANZIARIO CHE DI IMPEGNO PERSONALE PER I RESPONSABILI DEL CIRCOLO CHE LO GESTISCONO.

CHI CI VOLESSE AIUTARCI POTREBBE ISCRIVERSI AL CIRCOLO VERSANDO LA QUOTA ANNUALE DI 10,00 EURO.

UN ALTRO SISTEMA PER CONTRIBUIRE ALLA COSTITUZIONE DI UN FONDO PER LA GESTIONE DEL CIRCOLO E' QUELLO DI ACQUISTARE I MIEI PRIMI LIBRI DI POESIE ("La sabbia negli occhi" e "Ad Occhi chiusi - Poesie d'amore"). IL 20% DEL COSTO DI COPERTINA (10 euro il primo e 15 il secondo) SARA' DEVOLUTO ALLA CASSA DEL CIRCOLO.

LA QUOTA DI ISCRIZIONE SARA' UNA RISORSA POSITIVA PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' DEL CIRCOLO E LA CORRISPONDENTE SOMMA POTRA' ESSERE DEDOTTA DALLA QUOTA DI LETTURA RICHIESTA A COLORO CHE PARTECIPERANNO ANNUALMENTE AL BANDO LETTERARIO.

Salvatore Armando Santoro - Presidente

Ricerca



Newsletter
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, puoi iscriverti alla nostra Newsletter. L'iscrizione implica l'aver preso visione e accettato l'Informativa sulla Privacy
Iscriviti
Cancella l'iscrizione
868 Iscritti

Su