Il Circolo

Chiudi 1) L'Associazione

Chiudi 10) LINK AMICI

Chiudi 11) LE INTERVISTE DEL CIRCOLO

Chiudi 12 - MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DAL CIRCOLO

Chiudi 2) 4° Bando Letterario Città di Montieri 2008

Chiudi 2) 5° Bando Letterario Città di Montieri 2009

Chiudi 2) Bando Città di Montieri - Gli Sponsor - Dove alloggiare

Chiudi 2) Bando Città di Montieri - Gli Sponsor esterni

Chiudi 2) Bando Città di Montieri 2007

Chiudi 2) Bando Letterario Città di Montieri 2011

Chiudi 2) Bando Letterario: Come arrivare a Boccheggiano

Chiudi 2) Finalisti Bandi anni precedenti

Chiudi 3) BANDI ARTISTICI E VARIE

Chiudi 3) BANDI LETTERARI INTERNAZIONALI

Chiudi 3) BANDI LETTERARI ITALIANI

Chiudi 3) BANDI LETTERARI ITALIANI - Finalisti

Chiudi 3) BANDI LETTERARI ITALIANI IN VERNACOLO

Chiudi 3) PORTALI DI CONCORSI LETTERARI

Chiudi 4) La Stampa ed il Circolo: dicono di noi

Chiudi 5) SCRITTORI AMICI - Volume di Poesie di Santoro

Chiudi 5) Scrittori amici e recensioni volumi

Chiudi 5) Scrittori amici e recensioni volumi

Chiudi 6) Artisti amici del Circolo

Chiudi 6) CRITICO I CRITICI - Carta dei diritti Internet

Chiudi 6) CRITICO I CRITICI - di Santoro Salvatore Armando

Chiudi 7) WEEKEND DI POESIA

Chiudi 8) Saggi e Recensioni

Chiudi 9) PERSONAGGI

Chiudi Avvenimenti e manifestazioni

Chiudi BANDO LETTERARIO INTERNAZIONALE DI POESIA, NARRATIUVA E SAGGISTICA VERETUM

Chiudi LA PAGINA DELLA POESIA: Selezione delle migliori poesie italiane di autori famosi e di dielttanti

Chiudi LETTERATURA ITALIANA - Dizionario etmologico

Chiudi METRICA E DINTORNI

Chiudi POESIA CONTEMPORANEA

Chiudi POESIA DEL NOVECENTO ITALIANO

Chiudi TUTTE LE POESIE DI SANTORO

Chiudi Tatti: un vecchio borgo, una dolce poesia.

LETTURA ITALIANA E STRANIERA, INFORMATICA E VARIE
Visite

   visitatori

   visitatori in linea

news.gifNews

Giugno 2015 - Convegno ad Orvieto sulla letteratura nel mondo - da Salvatore Armando Santoro

ORVIETO (A cura dell'aise) - "Letteratura italiana nel mondo. Nuove prospettive”

è il titolo di un importante convegno internazionale che si svolgerà ad Orvieto dal 27 al 29 giugno prossimi, presso la Sala del Governatore del Palazzo dei Sette.
Vi parteciperanno diversi tra i maggior specialisti della letteratura di emigrazione, provenienti da diverse aree continentali e molteplici ambienti di studio. Il convegno sarà anche l'occasione per presentare l'antologia bilingue “Poets of the italian diaspora”, a cura di Luigi Bonaffini e Joseph Perricone, la raccolta più completa mai realizzata di espressioni poetiche in italiano in contesti di emigrazione.
Il convegno avrà inizio nel pomeriggio del 27 giugno, alle ore 16.30, e sino alle ore 19.00 vedrà avvicendarsi, moderati da Paolo Valesio: Peter Carravetta dell'Università di Stony Brook in USA su “Migrare necesse est: la mobilità e il senso della storia”; Norberto Lombardi della Presidenza del Consiglio Generale degli italiani all’estero su “L'italofonia nel mondo: radicamento, trasformazioni, prospettive”; e Franca Sinopoli dell'Università La Sapienza di Roma su “La prospettiva transnazionale nello studio della letteratura italiana contemporanea: diaspore, canoni, storiografia”.
La discussione riprenderà l'indomani, 28 giugno, alle ore 9.30. Moderati da Sebastiano Martelli, interverranno: Michele Castelli della Universidad Central de Venezuela su “Tre testimonianze letterarie sull’immigrazione italiana in Venezuela”; Paolo Valesio della Columbia University in USA con una “Riflessione sull’espatrio e la poesia”; lo scrittore Paolo Spedicarto dal Brasile sulla “Storia della letteratura italiana: Exilium, erranza, diaspora”; e Martino Marazzi della Università degli Studi di Milano su “Fratelli ribelli. Andata e ritorno di un’immagine poetica”.
Luigi Bonaffini, Joseph Perricone e Peter Carravetta presenteranno poi l’antologia bilingue “Poets of the Italian Diaspora”.
Nel pomeriggio, moderatore Giuseppe Perricone, prenderanno la parola: Laura Toppan della Université de Lorraine in Francia e Flaviano Pisanelli della Universite Paul-Valery, sempre in Francia, con un “Dialogo a due voci su itinerari poetici di migranza. e di frontiera. Lettura di Erranza e dintorni (1998- 2009)”; la scrittrice istriana Loredana Bogliun su “La poesia è un dono - una testimonianza dall’Istria”; ed Elis Deghenghi Ouljic della Università Juraj Dobrila di Pola in Croazia su “Il dialetto istroromanzo di Dignano d’Istria nei versi di Loredana Bogliun: appunti sulla silloge Graspi/Grappoli”.
L'ultima giornata di lavori, il 29 giugno, si aprirà sotto la moderazione di Paolo Spedicato. Relatori: Sebastiano Martelli dell'Università di Salerno su “Cinema e letteratura dell’emigrazione: tracce di film mai realizzati”; Andrea Lombardi della Federal University of Rio de Janeiro in Brasile su “Trans-creazione: dall’altro lato dell’oceano. Haroldo De Campos, traduttore brasiliano”; Carmine Chiellino della Università di Augsburg in Germania su “50 anni di scrittura italiana in Germania”; lo scrittore Franco Biondi, sempre dalla Germania, su “Come un'opera scaturisce da una personalità di scrittore frammentata”.
Infine nel pomeriggio Peter Carravetta modererà le relazioni: “Italoamericana” di Francesco Durante dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli; “La storia (quasi vera) del milite ignoto. Da San Paolo del Brasile all’Italia 1914-15” di Emilio Franzina dell'Università degli Studi di Verona; e “Dinamiche del dislocamento - sguardi. risvolti, origine” di William Anselmi dell'University of Alberta in Canada. 

 


Giugno 2015 - Convegno ad Orvieto sulla letteratura nel mondo - da Salvatore Armando Santoro

ORVIETO (A cura dell'aise) - "Letteratura italiana nel mondo. Nuove prospettive”

è il titolo di un importante convegno internazionale che si svolgerà ad Orvieto dal 27 al 29 giugno prossimi, presso la Sala del Governatore del Palazzo dei Sette.
Vi parteciperanno diversi tra i maggior specialisti della letteratura di emigrazione, provenienti da diverse aree continentali e molteplici ambienti di studio. Il convegno sarà anche l'occasione per presentare l'antologia bilingue “Poets of the italian diaspora”, a cura di Luigi Bonaffini e Joseph Perricone, la raccolta più completa mai realizzata di espressioni poetiche in italiano in contesti di emigrazione.
Il convegno avrà inizio nel pomeriggio del 27 giugno, alle ore 16.30, e sino alle ore 19.00 vedrà avvicendarsi, moderati da Paolo Valesio: Peter Carravetta dell'Università di Stony Brook in USA su “Migrare necesse est: la mobilità e il senso della storia”; Norberto Lombardi della Presidenza del Consiglio Generale degli italiani all’estero su “L'italofonia nel mondo: radicamento, trasformazioni, prospettive”; e Franca Sinopoli dell'Università La Sapienza di Roma su “La prospettiva transnazionale nello studio della letteratura italiana contemporanea: diaspore, canoni, storiografia”.
La discussione riprenderà l'indomani, 28 giugno, alle ore 9.30. Moderati da Sebastiano Martelli, interverranno: Michele Castelli della Universidad Central de Venezuela su “Tre testimonianze letterarie sull’immigrazione italiana in Venezuela”; Paolo Valesio della Columbia University in USA con una “Riflessione sull’espatrio e la poesia”; lo scrittore Paolo Spedicarto dal Brasile sulla “Storia della letteratura italiana: Exilium, erranza, diaspora”; e Martino Marazzi della Università degli Studi di Milano su “Fratelli ribelli. Andata e ritorno di un’immagine poetica”.
Luigi Bonaffini, Joseph Perricone e Peter Carravetta presenteranno poi l’antologia bilingue “Poets of the Italian Diaspora”.
Nel pomeriggio, moderatore Giuseppe Perricone, prenderanno la parola: Laura Toppan della Université de Lorraine in Francia e Flaviano Pisanelli della Universite Paul-Valery, sempre in Francia, con un “Dialogo a due voci su itinerari poetici di migranza. e di frontiera. Lettura di Erranza e dintorni (1998- 2009)”; la scrittrice istriana Loredana Bogliun su “La poesia è un dono - una testimonianza dall’Istria”; ed Elis Deghenghi Ouljic della Università Juraj Dobrila di Pola in Croazia su “Il dialetto istroromanzo di Dignano d’Istria nei versi di Loredana Bogliun: appunti sulla silloge Graspi/Grappoli”.
L'ultima giornata di lavori, il 29 giugno, si aprirà sotto la moderazione di Paolo Spedicato. Relatori: Sebastiano Martelli dell'Università di Salerno su “Cinema e letteratura dell’emigrazione: tracce di film mai realizzati”; Andrea Lombardi della Federal University of Rio de Janeiro in Brasile su “Trans-creazione: dall’altro lato dell’oceano. Haroldo De Campos, traduttore brasiliano”; Carmine Chiellino della Università di Augsburg in Germania su “50 anni di scrittura italiana in Germania”; lo scrittore Franco Biondi, sempre dalla Germania, su “Come un'opera scaturisce da una personalità di scrittore frammentata”.
Infine nel pomeriggio Peter Carravetta modererà le relazioni: “Italoamericana” di Francesco Durante dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli; “La storia (quasi vera) del milite ignoto. Da San Paolo del Brasile all’Italia 1914-15” di Emilio Franzina dell'Università degli Studi di Verona; e “Dinamiche del dislocamento - sguardi. risvolti, origine” di William Anselmi dell'University of Alberta in Canada. 

 


Pontassieve - La Barbagianna - 25 Luglio 2015 - Incontri d'Arte - da Salvatore Armando Santoro

 

 

Con il patrocinio di: Regione Toscana - Città Metropolitana Firenze - Comune di Firenze - Comune di Pontassieve

Con la collaborazione di: MultiMedia91 - Archivio della Voce dei Poeti - Morgana Edizioni - Associazione Calligraphie (Cesena)

 

XXIV Rassegna internazionale “Incontri d’Arte”

in tre parti: 20 giugno - 25 luglio - 5 settembre

a cura di Alessandra Borsetti Venier

 

La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea

Pontassieve (Firenze), via di Grignano 25

 

In occasione delle 3 inaugurazioni della Rassegna l’Archivio della Voce dei Poeti sarà aperto al pubblico

 

seconda parte: sabato 25 luglio 2015 / 18.00 - 22.00

 

 

Inaugurazione della mostra

WHAT LURKS BEHIND THE IDYLLS - IN AGGUATO DIETRO ALL’IDILLIO

di Barbara Nati

La mostra sarà visitabile su appuntamento dal 25 luglio al 31 agosto 2015

 

PROGRAMMA

 

La storica dell'arte Elda Torres introduce la mostra di Barbara Nati. Nelle sue fotografie l’artista strappa al mondo schegge di realtà, duplicando l’esistente nell’immagine di se stesso. È rielaborando digitalmente questi materiali che Barbara Nati compone le sue lucide “istantanee”, costruzioni di un mondo ulteriore, nel quale l’invenzione si fa indistinguibile dal reale

 

Presentazione di MINUTE POETICHE scritture contemporanee di poesia, Ed. Calligraphie, una collana di poesia interamente dedicata a quegli scritti che ancora non hanno trovato una loro definitiva collocazione, che nel percorso di un poeta equivalgono a delle stazioni intermedie, delle piccole costellazioni di senso dove la forma conclusiva del pensiero permane incerta. Interviene Roberta Bertozzi curatrice della collana.

Proiezione di BLUMEN, film poetico, 2014. Elaborazione visiva del libro omonimo di Roberta Bertozzi, 2013. Regia e montaggio Luca Berardi, Fotografie Andrea Fantini, Suono da Platessa, Davide Tidoni + Nark Bkb, AFK REC. 2005. Voce off e traduzione in tedesco Helga Maas, Riprese liquide: Mimosa Blanda e Daniela Mastrangelo, Estratti video da: “Parole dipinte, il cinema sull’arte di Luciano Emmer” ed. Cineteca Bologna. Produzione Associazione Calligraphie / Fucina Monteleone.

 

Simone Grasso presenta il libro di Alessandro Bini Mi trovo bene ma non mi cerco mai, edizioni Polistampa. Letture di Giulia Cavallini.

 

ore 20 - 21 cena

 

ITINERARI SU RAYMOND ROUSSEL: Gianni Broi in collaborazione con Liliana Ugolini presenta due filmati relativi al lavoro performativo tenuto a Parigi nel corso degli ultimi 25 anni in onore del grande scrittore: “Homage to Oscar Wilde” (12 minuti), “Les Pierres de la Crypte”  (30 minuti).

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

info: La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea, via di Grignano 25, 50065 Pontassieve (Firenze)

055 8398747 - 335 6676218 info@morganaedizioni.it - www.multimedia91.it - www.googlemaps


BANDO LETTERARIO VERETUM: TERMINI ALLUNGATI - da Salvatore Armando Santoro

 

I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI ADESIONE AL BANDO E' STATA PROROGATA DI 15 GIORNI

 

La Pro Loco di Patù (Lecce) , in collaborazione con il Circolo Culturale Mario Luzi di Boccheggiano (GR) e con il patrocinio delComune di Patù (Lecce) e di Montieri (GR) organizza il

 

2° Bando Letterario Internazionale 2015

di Poesia e Narrativa “Veretum”

 

Il Bando si articola su tre sezioni (per opere edite ed inedite a tema libero):

 

A1 - Poesia (con traduzione in lingua italiana per i testi provenienti dall'estero).

A2 – Poesia in vernacolo (con traduzione in lingua italiana)

A3 - Poesia Haiku

B - Narrativa breve (con traduzione in lingua italiana per i partecipanti esteri).

C – Saggio sulla figura socio-politica di Liborio Romano.

 

SCADENZA PRESENTAZIONE ELABORATI: 30 Giugno 2015 – Premiazione 12 Settembre 2015 ore 18,30 Palazzo Liborio Romano di Patù (Lecce).

 

ELENCO PREMI (che potranno essere ridimensionati se non si raggiungessero i 100 concorrenti):

 

  • Al 1° classificato della Sezione “A1”- Pernottamento, cena e targa.

  • Al 1° Classificato della Sezione A2 – Verncolo - Cena e targa

  • Al 1° Classificato della Sezione A3 – Haiku – Cena e targa

  • Al 2° classificato della Sezione "A1" - Targa

  • Al 1° Classificato della sezione B – Racconti – Pernottamento, cena e targa.

  • Al 2° Classificato della sezione B – Racconti – Targa.

  • al 1° Classificato della sezione Saggistica - Targa e cena.

  • Targhe per il 3°, 4° e 5° segnalato di merito di ogni sezione e diplomi per altri concorrenti meritevoli di segnalazione

  • Targa del Circolo Culturale “Mario Luzi” alla migliore poesia che tratterà un tema storico dell'antica “Veretum” o un argomento a carattere socio-culturale della “Veretum” moderna.

 

E' richiesto un contributo per spese di segreteria di euro 15,00 per la Sezione Poesia (con l'invio fino a tre poesie di massimo 30 versi caduna e di max 6 Poesie Haiku), e di euro 20,00 per la Sezione Narrativa breve e Saggistica (con l'invio di un racconto o un saggio di massimo due cartelle a spazio 1,5 e carattere 12) da versare tramite accredito bancario sul conto della Pro Loco di Patù codice Iban: IT 41 S 0326879550024895391610 Banca Sella - Ag. di Castrignano del Capo (LE).

I TESTI DOVRANNO ESSERE INDISCUTIBILMENTE IN FORMATO WORD OPPURE OPENOFFICE (NON PDF E NON FORMATTATI IN FORMATI PARTICOLARI ALTRIMENTI SARANNO CESTINATI).

 

PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE, E' PREVISTA LA GRADUATORIA SEPARATA E LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA. PER QUELLI DI SCUOLA SUPERIORE E' DI 5,00 EURO.

 

Il regolamento del bando potrà essere scaricato:

dai portali www.prolocopatu.it o ww.circoloculturaleluzi.net, pagina 3)Bandi Letterari Internazionali, oppure richiesto tramite email a info@prolocopatu.it o santoro3000@alice.it e le opere andranno spedite a questi due indirizzi tramite posta elettronica e, se consegnate a mano, anche su un supporto magnetico (CD o DVD). In calce alle opere dovranno essere riportate le generalità, l'indirizzo, il telefono e la email dei concorrenti. Il Presidente della Giuria provvederà a consegnare ai Giurati dei testi anonimi, contrassegnati da un numero progressivo, per garantirne l'anonimato.

Per eventuali informazioni telefonare, dopo le ore 14, ai numeri 347.7940561 (Milo Michele, Presidente Pro Loco) oppure 366. 4748941 (Salvatore Armando Santoro, Presidente Circolo Luzi e della Giuria).

 

IL GIUDIZIO DELLA GIURIA SARA' INSIDACABILE ED INOPPUGNABILE.


2° BANDO LETTERARIO INTERNAZIONALE 2015 VERETUM - da Salvatore Armando Santoro

 

La Pro Loco di Patù (Lecce)

in collaborazione con il Circolo Culturale Mario Luzi di Boccheggiano (GR)

e con il patrocinio del Comune di Patù (Lecce) e di Montieri (Grosseto)

organizza il

 

2° Bando Letterario Internazionale 2015 di Poesia Narrativa e Saggistica “Veretum”

 

Il Bando si articola su tre sezioni (per opere edite ed inedite con traduzione in lingua italiana per le opere provenienti dall'estero):

 

A1 - Poesia

A2 – Poesia in vernacolo

A3 - Poesia Haiku

B - Narrativa breve

C – Saggio sulla figura socio-politica di Liborio Romano.

 

 

GLI ELABORATI (3 poesie massimo 30 versi, racconti massimo 2 pagine e Saggio massimo 3 pagine, con carattere Arial, dimensione 12 e spaziatura 1,5) DOVRANNO ESSERE INVIATI TRAMITE POSTA ELETTRONICA, ai seguenti due indirizzi email, ENTRO IL 31 GENNAIO 2016

Per eventuali informazioni telefonare dopo le ore 14 ai numeri

347.7940561 (Milo Michele, Presidente Pro Loco) oppure

366.4748941 (Salvatore Armando Santoro, Presidente Circolo Mario Luzi)

(Se consegnate a mano dovranno essere accompagnate da un supporto magnetico (CD o DVD) sulle quali riportare le opere cartacee.

 

Alla email occorrerà allegare:

 

1)- Copia della domanda di partecipazione riportata in calce al presente regolamento;

2)- una breve biografia del concorrente ed eventuale foto (facoltativi);

3)- Dichiarazione di aver versato un contributo per spese di segreteria di euro 15,00 per la Sezione Poesia (con l'invio fino a tre poesie di massimo 30 versi caduna e di max 6 Poesie Haiku), e di euro 20,00 per la Sezione Narrativa breve e Saggistica (con l'invio di un racconto o un saggio di massimo due cartelle a spazio 1,5 e carattere 12) da versare tramite accredito bancario sul conto della Pro Loco di Patù codice Iban: IT 41 S 0326879550024895391610 Banca Sella - Ag. di Castrignano del Capo (LE). Per eventuali versamenti tramite Postepay sarà fornito a parte il numero del conto anche se si preferisce l'accredito sul conto bancario.

4)-PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE, E' PREVISTA LA GRADUATORIA SEPARATA E LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA.

PER QUELLI DI SCUOLA SUPERIORE E' DI 5,00 EURO.

 

I TESTI DOVRANNO ESSERE IN FORMATO WORD OPPURE OPENOFFICE (Assolutamente non PDF o altri formati, pena l'esclusione).

 

Il Presidente della Giuria provvederà a distribuire tutta la documentazione per i giurati, riportando in calce ad ogni opera solo un “numero progressivo” per rendere anonimi i testi, che dovranno contenere in calce le generalità, la email, un recapito telefonico e l'indirizzo del concorrente.

 

(Data e località della premiazione saranno successivamente indicate)

 

La Giuria sarà presieduta dal Dott. Salvatore Armando Santoro, Poeta e Presidente del Circolo Culturale Mario Luzi di Bocchegghiano-Montieri (GR), e sarà composta da docenti in materie letterarie e da esperti del mondo della cultura che saranno resi noti il giorno della premiazione.

Il giudizio della Giuria è insindacabile e non potrà essere contestato.

 

ELENCO PREMI (che potranno essere ridimensionati se non si raggiungessero i 100 concorrenti):

 

- Al 1° classificato della Sezione “A1”- Pernottamento, cena e targa.

- Al 1° Classificato della Sezione A2 – Verncolo - Cena e targa

- Al 1° Classificato della Sezione A3 – Haiku – Cena e targa

- Al 2° classificato della Sezione "A1" - Targa

- Al 1° Classificato della sezione B – Racconti – Pernottamento, cena e targa.

- Al 2° Classificato della sezione B – Racconti – Targa.

- Al 1° Classificato della sezione Saggistica - Targa e cena.

- Targhe per il 3°, 4° e 5° segnalato di merito di ogni sezione e diplomi per altri concorrenti meritevoli di segnalazione.

- Targa del Circolo Culturale “Mario Luzi” alla migliore opera che tratterà un argomento riguardante l'antica "Veretum".

 

 

I MIGLIORI LAVORI, OLTRE QUELLI DEI FINALISTI, SARANNO PUBBLICATI IN UNA ANTOLOGIA DEL PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE VERETUM

 

 

 

ANNOTAZIONI IMPORTANTI

 

  • La Presidenza si riserva il diritto di apportare modifiche solo formali al presente Bando in caso se ne presentasse la necessità.

  • I concorrenti dovranno dichiarare nella domanda di partecipazione che tutti gli elaborati inviati sono di loro produzione, e dovranno esonerare l'Organizzazione del Premio da ogni responsabilità in presenza di plagi. I racconti e le poesie che non rispetteranno le indicazioni di stampa sopra indicate saranno esclusi dal premio (o subiranno una penalizzazione in casi meno gravi). La quota di lettura, comunque, non sarà restituita.

  • Non sono previsti rimborsi di alcun genere oltre quelli indicati nel bando ed i finalisti dovranno provvedere direttamente a raggiungere la località di premiazione con i propri mezzi. La Presidenza della Pro Loco valuterà, in relazione al numero dei concorrenti, la messa a disposizione di un mezzo di trasporto per raccogliere e riportare i finalisti presso la stazione ferroviaria più vicina.

  • Gli autori premiati saranno preventivamente avvisati e potranno ritirare personalmente o tramite delega i premi assegnati. A richiesta, ed a spese dei destinatari, potranno essere spediti solo i diplomi o le targhe messe a disposizione dall'Organizzazione del Bando per i finalisti previo versamento della somma di euro 15,00 per spese postali e di segreteria. I premi non ritirati saranno trattenuti dalla Organizzazione del premio e riutilizzati, se possibile, in successive edizioni del Bando.

 

L'elenco dei finalisti sarà pubblicato sul portale della Pro Loco www,prolocopatu.it, sul portale del Circolo Luzi www.circoloculturaleluzi.net, sul portale di poesia www.poetare.it ed in altri portali di poesia che collaborano con il Circolo.

Copia del verbale della giuria sarà inviato anche all'Annuario dei Vincitori dei Premi Letterari per la pubblicazione in internet al seguente indirizzo: www.literary.it/premi dove rimarrà esposto in permanenza.

Il Bando, inoltre, sarà diffuso nelle biblioteche e sulle principali testate giornalistiche ed emittenti televisive locali.

 

Partecipando al presente bando, tutti i concorrenti concedono il nulla osta per il libero utilizzo dei loro elaborati da parte della Pro Loco e del Circolo Culturale Mario Luzi che si riservano il diritto di pubblicare una raccolta antologica delle opere premiate, o di quelle più meritevoli, senza che alcun compenso o diritto di autore possa essere preteso. Resta inteso che le singole opere rimarranno sempre di proprietà degli autori.

 

 

TUTELA DEI DATI PERSONALI

In relazione a quanto sancito dalla legge 31.12.96, n. 675, e successive modifiche, "Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali", la segreteria organizzativa dichiara che:

 

· ai sensi dell'art. 10, "Informazioni rese al momento della raccolta dei dati": il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio, all'invio agli interessati dei bandi degli anni successivi o di quelli di altri Circoli Letterari, che intrattengono rapporti di collaborazione con La Pro Loco di Patù e con il Circolo Culturale “Mario Luzi” di Boccheggiano-Montieri;

 

    - ai sensi dell'art. 11 "Consenso": con l'invio degli elaborati con i quali si partecipa al concorso, l'interessato acconsente al trattamento dei dati personali;

- ai sensi dell'art.13, “Diritti dell'interessato": il concorrente può richiedere la cancellazione, la rettifica o l'aggiornamento dei propri dati rivolgendosi agli organizzatori del Premio.

 


 

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE TELEFONARE DOPO LE ORE 14

ai seguenti numeri 347.7940561 (Milo Michele, Presidente Pro Loco) oppure

366. 4748941 (Salvatore Armando Santoro, Presidente Circolo Luzi)

 

 

 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL 2° BANDO LETTERARIO INTERNAZIONALE 2015 DI POESIA, NARRATIVA E SAGGISTICA “VERETUM”

 

(Da controfirmare da un genitore in caso di partecipanti di età inferiore ai 18 anni)

 

Il sottoscritto


 

COGNOME.............................................NOME ...................................................

nato a .......................................……......... (Prov...............) il …..........................

Residente a ..........................................................................CAP.........................

Via …........................................................................ Tel .........................................

Fax ...........................…...…….... Cellulare .......................……...........................

email .......................................................................................................................

CHIEDE DI PARTECIPARE

Al 2° Bando Internazionale di Poesia, Narrativa e Saggistica 2015 “Veretum” per le sezioni sotto indicate ed accettando tutte le norme del regolamento del bando, di cui assicura di averne preso completa conoscenza:

Sezione A1     Poesia

Sezione A2     Poesia vernacolo

Sezione A3    Poesia Haiku

Sezione B      Narrativa

 Sezione C      |_|  Saggistica

(Contrassegnare le caselle che interessano)

DICHIARA

- che le opere presentate sono frutto della sua creatività e del suo ingegno e che non sono mai state premiate con il primo premio in altri concorsi letterari;

- di essere consapevole che qualsiasi falsa attestazione configura un illecito perseguibile a norma di legge;

- di esonerare gli organizzatori della manifestazione da ogni responsabilità per eventuali danni o incidenti personali che potrebbero derivargli nel corso della premiazione.

 

 

Data .......................... Firma: ...........................................................................

 

INFORMATIVA SUI DATI PERSONALI (Legge 31/12/1995 n. 675 e successive modifiche):

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali unicamente per i fini e gli scopi riportati nel comma finale “tutela dei dati personali” riportati sul presente Bando Letterario, di cui dichiaro di averne preso visione e di fornire il mio consenso.

 

 

Firma: ........…….....................................................

(Basta riempire il modulo e rispedire via email. Per la firma farà fede l’indirizzo email di ricezione)


StartPrecedente [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ] 10 Pagine successiveSuccessivoFine
Sostieni il Circolo

ISCRIZIONI AL CIRCOLO 2018

QUESTO PORTALE HA UN COSTO DI GESTIONE SIA FINANZIARIO CHE DI IMPEGNO PERSONALE PER I RESPONSABILI DEL CIRCOLO CHE LO GESTISCONO.

CHI CI VOLESSE AIUTARCI POTREBBE ISCRIVERSI AL CIRCOLO VERSANDO LA QUOTA ANNUALE DI 10,00 EURO.

UN ALTRO SISTEMA PER CONTRIBUIRE ALLA COSTITUZIONE DI UN FONDO PER LA GESTIONE DEL CIRCOLO E' QUELLO DI ACQUISTARE I MIEI PRIMI LIBRI DI POESIE ("La sabbia negli occhi" e "Ad Occhi chiusi - Poesie d'amore"). IL 20% DEL COSTO DI COPERTINA (10 euro il primo e 15 il secondo) SARA' DEVOLUTO ALLA CASSA DEL CIRCOLO.

LA QUOTA DI ISCRIZIONE SARA' UNA RISORSA POSITIVA PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' DEL CIRCOLO E LA CORRISPONDENTE SOMMA POTRA' ESSERE DEDOTTA DALLA QUOTA DI LETTURA RICHIESTA A COLORO CHE PARTECIPERANNO ANNUALMENTE AL BANDO LETTERARIO.

Salvatore Armando Santoro - Presidente

Ricerca



Newsletter
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, puoi iscriverti alla nostra Newsletter. L'iscrizione implica l'aver preso visione e accettato l'Informativa sulla Privacy
Iscriviti
Cancella l'iscrizione
868 Iscritti

Su